Madre


Le energie della Madre sono presenti nel periodo dell'ovulazione e anch'esse sono radianti, ma con una frequenza differente da quelle della Vergine.

Questo è un periodo per donare se stesse, il proprio amore e le proprie qualità, e riconoscere il legame con la terra. Nella società moderna, l'intelligenza, la forza e la saggezza sono qualità che non vengono più associate alla maternità; l'abilità e la virtù necessaria per accudire e nutrire con pazienza.

La fase della Madre è un periodo di forza ed energia ma, a differenza della Vergine, l'energia è ora espressa senza egocentrismo, è radiante piuttosto che dinamica.

Questa fase porta con sè un forte impulso sessuale accompagnato a un profondo amore per il partner.

Fare l'amore dona molta gioia, soprattutto nel dare totalmente se stesse al partner e procurargli piacere. L'attenzione e l'amore che sentite aprono la consapevolezza a un livello più profondo nel quale sentite di essere più mature e di prendervi cura di lui come un figlio.

Sentirete il desiderio di aiutare il prossimo e la società in cui si vive, e ciò deriva dalla consapevolezza spirituale di essere parte della meraviglia della natura e del divino. Come la sessualità, anche l'energia creativa è molto forte e i sogni possono essere vividi con immagini e temi ricorrenti

Durante la fase della Madre potreste notare che il vostro modo di vestire tende a esprimere i temi della natura e della madre terra nello stile e nei colori.Diversamente dalla femminilità superficiale della fase della Vergine, questa ha grande profondità, più femminile e fluente.

La migliore espressione della fase della Madre è il corpo stesso e potreste sentire il bisogno di girare per casa senza vestiti; fatelo e, se è possibile fatelo all'aria aperta, in campagna(senza che nessuno vi disturbi); esponete il seno al sole e alla brezza come espressione di apertura del vostro sè alla natura e all'energia creativa della vita.Questa fase offre un'opportunità di grande gioia nell'offrire voi stesse, le vostre qualità, l'attenzione e l'aiuto agli altri.La Madre ha la capacità di assumersi la responsabilità per gli altri, di accudire, di amare, di offrire guida, consiglio e compassione.Potrà succedere che la gente vi avvicini e si sfoghi con voi raccontando i propri problemi, chiedendo aiuto e consiglio, senza alcun invito da parte vostra.

La fase della Madre può essere il periodo giusto per andare a far visita a vostra madre; lei è l'origine della vostra vita come voi siete l'origine dei vostri figli; siete uguale a lei come donna, quindi condividete il legame che va oltre le differenze generazionali e l'apparenza.Attraverso vostra madre vedete il filo della vita che si svolge all'indietro, nel passato, e lei vede in voi il legame che coduce verso il futuro.

La luce splendente della Madre porta energia creativa dall'utero oscuro della fase della Strega.La sua luce irradia verso l'esterno, inglobando tutta la vita.Nella luce della luna piena rinnovate il vostro legame con il divino nella natura e in voi.

In questa fase potreste sentire un'improvvisa spinta a fare nuove cose per la casa, per esempio ridecorarla o semplicemente riordinarla in modo diverso.Se avete un giardino potreste occuparvi delle piante e dei fiori.Cercate di usare questa energia producendo qualcosa di concreto: dipingendo,suonando, scrivendo, praticando qualche forma di artigianato o semplicemente cucinando qualcosa di speciale. Mentre fate questo siate coscienti del fatto che state creando qualcosa, anche se può sembrare banale e parte della routine.

Una donna che reprime le energie della Madre sarà inconsapevole del profondo legame di condivisione e cura con altre persone. Una donna che, invece, permette a queste energie di prevalere sulle altre, può diventare passiva, senza ambizioni per la sua vita e insicura in ogni altro ambito che non sia quello della sua casa;spesso viene sfruttata per il suo ruolo di nutrice che dà se stessa senza riguardo per le proprie necessità.La famiglia può diventare l'unica sua ragione di vita e sarà, probabilmente, incapace di adattarsi quando i figli lasceranno la casa per costruirsi una loro vita.

Comments