Esbat‎ > ‎

Luna della Tempesta

Quando la Luna della Tempesta si fa piena, onoriamo le silenziose bufere invernali che rivestono la Terra di neve e giaccio.
Sotto la coltre iridescente, Madre Natura si riposa e si rigenera, rinnovando la propria energia per la primavera che verrà.
Dato che anche noi dobbiamo rinnovare la nostra energia, questo è un buon momento per riposarsi e rilassarsi, e dedicare un pòdi tempo a noi stessi.
Un riposo che non riguarda solo il fisico, ma anche lo spirito.
Il momento giusto per intraprendere quel viaggio interiore che ci consente di scoprire chi siamo e dove siamo diretti. Il tempo della crescita personale non tarderà e dobbiamo essere presenti.

Suggerimenti per festeggiare la Luna della Tempesta

°Indossate indumenti con le sfumature dell'azzurro per onorare il periodo di riposo della Terra.
°Decorate l'altare con stelle di carta, disegni di cristalli di neve e simboli che evocano un riposo tranquillo. Invece del solito panno, provate una trapunta.
°Usate candele azzurre o blu e bruciate l'incenso per il rituale della Luna Piena.
In alternativa, bruciate incenso di sandalo.
°Cercate di formare il cerchio usando un acchiappasogni.
°Per il banchetto servite biscotti al burro e cioccolata calda.
°Lavorate sui sogni. Caricate un'ametista e magnetizzatela perchè favorisca il sogno profetico, recitando qualcosa del genere:

Piccola pietra dei desideri
Che i miei sonni di profezie sian forieri
Come io desidero, così sia.

Mettete la pietra sotto il cuscino e preparatevi a ricevere indicibili visioni.
Ricordate di annotare tutto.

Comments